I sentieri della memoria casalvierana

I SENTIERI DELLA MEMORIA CASALVIERANA

Comune di Casalvieri Assessorato alla Cultura

in collaborazione con Associazione PROMETEO

Dalla scorsa estate (agosto 2020) è in corso unazione per la pulizia, la valorizzazione, la (ri)percorribilità degli antichi camminamenti casalvierani.

La motivazione di partenza, di un percorso, al tempo stesso, ecologico e culturale, è stata la volontà di riscoprire e valorizzare gli affascinanti e bellissimi tratturi che solcavano, nei secoli scorsi, il vasto territorio casalvierano permettendo ai suoi abitanti di raggiungere il mercato domenicale, la fiera del bestiame, i terreni da coltivare o gli ovili da accudire.

Un’operazione su base volontaria, ideata e stimolata dal Comune di Casalvieri grazie ad apposita convenzione con lAssociazione PROMETEO, che ne cura, in piena autonomia, gli aspetti progettuali ed operativi e che si sta arricchendo, man mano che si procede, di nuove idee e possibilità.

Attraverso una rete di vecchi sentieri e antiche fontane, pozzi, ruderi di mulini e frantoi, il traguardo finale è riscoprire i luoghi della memoria e del passato, oltre che valorizzare le bellezze di un paesaggio perduto ed aprire la strada ad un turismo rurale e sostenibile, in armonia con lambiente, la comunità e la cultura locale.

Chiunque fosse interessato ad aggiungersi al gruppo di lavoro può mettersi in contatto utilizzando i seguenti recapiti telefonici:

Giovanni Castrignanò 348 14 38416

Manuel D’Orso 339 19 27995

Marco Catallo 340 07 09225

Altre iniziative correlate:

Di seguito foto e video delle iniziative già realizzate.

 




 

Foto prima operazione

Foto seconda operazione

Foto Cucuzzo Iacuccio

Foto intervento a Fontana Santa Lucia

Ultimo aggiornamento

18 Settembre 2021, 15:20